Posted on

L’idratazione della regina, linea al Latte d’Asina

Recenti studi hanno dimostrato che il latte d’asina è l’alimento di origine animale con le caratteristiche più vicine al latte materno: la sua composizione sovrapponibile alla composizione del latte materno, vanta un altissimo grado di sostanze idonee al nutrimento della pelle.

La sua tollerabilità cutanea lo rende un ingrediente ideale per pelli secche, sensibili e affette da problematiche come acne e psoriasi.
Usato sin dai tempi antichi per le preziose virtù di idratazione e rigenerazione, era il segreto di bellezza della regina Cleopatra.
Considerato un vero “oro bianco”, il latte d’asina è stato utilizzato da molte donne celebri della storia, dalla seconda moglie dell’imperatore Nerone, Poppea, alla sorella di Napoleone, Paolina Bonaparte!

I cosmetici a base di latte d’asina sono ricchi di nutrimenti che li rendono un eccezionale trattamento, contengono:

– vitamina A: fondamentale per il rinnovo delle membrane cellulari. Permette alla pelle di rigenerarsi, ritardando gli effetti dell’invecchiamento cutaneo.

– vitamina C: rallenta il processo di invecchiamento ed accelera la cicatrizzazione della pelle.

– minerali ( potassio, fosforo, calcio, magnesio…): generano un effetto protettivo nei confronti dei fattori climatici esterni.

– acidi grassi polinsaturi (omega 3 e omega 6): riparatori delle membrane cellulari, idratano garantendo un’eccezionale elasticità della pelle.

– proteine (lisozima, lattoglobulina…): l’alto contenuto di lisozima, contribuisce a rinforzare il sistema immunitario e a proteggere la pelle da fattori climatici esterni.

– aminoacidi (cisteina, lisina, valina..)

L’utilizzo di cosmetici formulati con latte di asina aiuta a ridurre le irritazioni, idratare ed ammorbidire l’epidermide in profondità; l’alta concentrazione di proteine aiuta a rigenerare la pelle, prevenendone l’invecchiamento.